SPEDIZIONE GRATUITA per ordini superiori a 89€ altrimenti 7,90€

Non hai articoli nel carrello.

Non hai articoli da confrontare.

Ricerca

Torre Migliori Colline Teramane Montepulciano d’Abruzzo Docg Riserva 2010 - Cerulli Spinozzi

Torre Migliori Colline Teramane Montepulciano d’Abruzzo Docg Riserva 2010 - Cerulli Spinozzi

€ 18,90

Disponibilità: Consegna entro 3 gg lavorativi




Di color rosso rubino intenso, all'olfatto si presenta potente, continuo e particolarmente complesso: la gamma di sensazioni va dalla frutta rossa molto matura ai frutti di sottobosco uniti ad una larga gamma di spezie dolci.


Al sorso conferma la stoffa: potente, complesso, arricchito da buone sensazioni fresche e morbide unite ad un tannino abbondante e setoso, armonico ed equilibrato. 



Campagna agraria 2010


La stagione 2010 si è caratterizzata per un andamento privo di criticità. In conseguenza di una primavera fresca e piovosa, si è registrato un ritardo di circa 1015 giorni nello stato vegetativo dei vigneti, anche se le condizioni climatiche generali hanno favorito un incremento della produzione di vino e mosto. L'estate è stata caratterizzata da un mese di luglio più caldo della norma, con successive lievi oscillazioni fino a settembre, che ha presentato una tendenza inversa. Le precipitazioni nell'anno sono state al di sotto della media, con particolari picchi negativi tra luglio e agosto.

Scheda Tecnica

Ulteriori informazioni

Dati Tecnici

Nome del vino
TORRE MIGLIORI


Denominazione
Colline Teramane Montepulciano d'Abruzzo DOCG Riserva


Annata
2010


Varietà delle Uve
Montepulciano d’Abruzzo 100%


Vigneto di origine
Vigneto Torre Migliori nel comune di Canzano, altitudine media 300 mt. s.l.m.
Terreni calcareo argillosi ricchi di scheletro, ciottolosi; età di impianto: 20 anni.


Epoca di Vendemmia
Dalla metà alla fine di ottobre.


Resa media per ettaro
90 quintali di uva, 5850 litri di vino 


Raccolta
Manuale in piccoli carri, negli stessi vigneti dove si sono raccolti alcuni grappoli per pianta per la produzione di Montepulciano doc si raccolgono i grappoli migliori che hanno nel frattempo raggiunto una maturazione completa.


Vinificazione
Immediata diraspatura delle uve senza pigiare, immediata refrigerazione del diraspato per una prima fase di macerazione a freddo. Successivo riscaldamento e innesco della fermentazione con macerazione in acciaio sempre a temperatura controllata. Follatura e rottura del cappello vengono effettuate con metodi meccanici (follatori meccanizzati). La macerazione dura 15-20 giorni dopo la fermentazione per una completa estrazione di colore e tannini. Dopo la svinatura si compie la fermentazione malolattica spontanea e, dopo 2 travasi, il vino è avviato ad un periodo di affinamento in tonneaux e barrique usate, per un periodo che varia da 18 a 24 mesi. A fine affinamento, dopo un congruo riposo in acciaio, si provvede all’imbottigliamento: il vino è generalmente pronto al consumo dopo 12 mesi di affinamento in bottiglia. 

Degustazione

Abbinamenti gastronomici

A tavola accompagna tutte le grandi carni di corte e selvaggina, piatti salsati e robusti: lo immaginiamo con un grande stracotto di cinghiale con bacche ed erbe aromatiche.