Molti vini scontati fino al 15%!
E in più, la spedizione è gratuita fino al 25 dicembre.

Non hai articoli nel carrello.

Non hai articoli da confrontare.

Ricerca

Torre Migliori Colline Teramane Montepulciano d’Abruzzo Docg 2013 - Cerulli Spinozzi

Torre Migliori Colline Teramane Montepulciano d’Abruzzo Docg 2013 - Cerulli Spinozzi

Prezzo di listino: € 11,80

Prezzo speciale € 10,30

Disponibilità: Consegna entro 3 gg lavorativi




Di color rosso rubino con rimandi ancora tra il purpureo e violaceo. All'olfatto si presenta potente e continuo particolarmente complesso: il quadro si compone di grandi pennellate di frutta e ritocchi di piccoli fiori rossi, in una cornice di spezie dolci molto eleganti, mentre nel finale il ritorno della radice di liquirizia ci riporta alla terra di nascita. Al sorso conferma la stoffa: è potente, complesso, arricchito da buone sensazioni fresche e morbide unite ad un tannino abbondante e setoso, armonico ed equilibrato.



Campagna agraria 2013

L'annata 2013 si è caratterizzata per una prima parte (fino a inizio giugno) particolarmente piovosa e più fredda della norma e una seconda parte con precipitazioni in linea o leggermente inferiori ai valori di riferimento e temperature calde, con picchi molto al di sopra delle medie stagionali, specialmente nei mesi di ottobre e novembre. 

Scheda Tecnica

Ulteriori informazioni

Dati Tecnici

Nome del vino
TORRE MIGLIORI


Denominazione
Montepulciano d'Abruzzo Colline Teramane DOCG


Annata
2013


Varietà delle Uve
Montepulciano d’Abruzzo 100%


Vigneto
Vigneto Torre Migliori nel comune di Canzano altitudine media 300 metri s.l.m. Terreni. calcareo argillosi ricchi di scheletro, ciottolosi; età di impianto: 20 anni.


Epoca di Vendemmia
Le prime tre settimane di ottobre.


Resa media per ettaro
90 qli di uva, 5850 lt di vino 


Raccolta
Manuale in piccoli carri, negli stessi vigneti dove si sono raccolti alcuni grappoli per pianta per la produzione di Montepulciano doc si raccolgono i grappoli migliori che hanno nel frattempo raggiunto una maturazione completa.


Vinificazione
Immediata diraspatura delle uve senza pigiare, immediata refrigerazione del diraspato per una prima fase di macerazione a freddo. Successivo riscaldamento e innesco della fermentazione con macerazione in acciaio sempre a temperatura controllata. Follatura e rottura del cappello vengono effettuate con metodi meccanici (follatori meccanizzati). La macerazione dura 14-16 giorni dopo la fermentazione per una completa estrazione di colore e tannini. Dopo la svinatura si compie la fermentazione malolattica spontanea e, dopo 2 travasi, il vino è avviato ad un periodo di affinamento in tonneaux ebotti tonde usate, per un periodo che varia da 12 a 15 mesi. A fine affinamento, dopo un congruo riposo in acciaio, si provvede all’imbottigliamento: il vino è generalmente pronto al consumo dopo 12 mesi di affinamento in bottiglia. 

Degustazione

Abbinamenti gastronomici

A tavola accompagna tutte le grandi carni di corte: la selvaggina e il coscio di agnello (aromatizzato con erbe di montagna cotto lentamente nel forno è sicuramente uno dei piatti che ne possono esaltare l'abbinamento), il brasato di manzo e formaggi di buona stagionatura.